Belen, boom di minorenni dal chirurgo per assomigliarle

Da un sondaggio risulta che è il suo il corpo che le minorenni vorrebbero avere.

di Simona Torrettelli 23 maggio 2012 8:21

Ce lo dice un sondaggio della Sime (Società Italiana che si occupa di medicina estetica) effettuato il mese scorso su un campione di 500 pazienti (98% delle quali erano donne) di medici estetici. Lo scopo era quello di stabilire qual’è, ad oggi, il modello di bellezza che le donne vogliono imitare quando si rivolgono ad un chirurgo estetico. I risultati sembrerebbero abbastanza sorprendenti, infatti chi troviamo al primo posto ? Niente meno che la ballerina argentina Belen Rodriguez. Proprio così, la Rodriguez è diventata il canone di bellezza che le donne cercano a tutti i costi di raggiungere con i ritocchi del chirurgo. Diciamo che dal momento della sua partecipazione alla trasmissione L’Isola dei Famosi, non c’è più stato giorno che non sia apparsa ovunque sulle copertine delle riviste di gossip, mostrando il suo corpo perfetto. Secondo le minorenni che si sottopongono alle cure del chirurgo, infatti, il top della perfezione sarebbero le lunghe gambe affusolate, il seno e il lato B di Belen.

Vorrebbero tutte essere come lei le ragazze che l’hanno votata. Secondo il 35,7% di loro Belen rappresenta l’ideale di bellezza femminile, il 26,2% lo raggiunge l’ex premiere dame Carla Bruni. Al terzo posto ci sarebbe la Cortellesi con il 22% e al quarto la Milly Carlucci con il 16,2%.Le intervistate hanno le idee chiare anche sugli uomini, infatti il bello per eccellenza sarebbe George Clooney con un bel 58% di preferenze, seguito da Barack Obama con 18,5% e da Fiorello con solo il 16,5%. Il fanalino di coda sarebbe Bobo Vieri con appena il 7,3%.

Un altro aspetto ancora più inquietante della scelta espressa con il sondaggio, è l’età media delle pazienti che si rivolgono per la prima volta da un chirurgo estetico. Sempre secondo il sondaggio, due donne su tre ci sono andate dai 30 ai 50 anni, 1 su 5 ci è andata prima dei 30 anni e 1 su 40 era minorenne. Dunque sono sempre più giovani le donne che pensano di avere bisogno dei primi ritocchi del chirurgo. Gli interventi più richiesti sono le iniezioni botuliniche, i filler e la biostimolazione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti