Demi Moore ricoverata in ospedale: troppo stress

La conferma dal suo agente, Carrie Gordon: "Demi ha scelto di ricorrere all'aiuto di medici specialisti per curare il suo esaurimento e migliorare lo stato generale della sua salute"

di Valeria Scotti 25 gennaio 2012 10:15

Come prevedibile, non ce l’ha fatta più. Demi Moore, sempre più magra, è stata ricoverata d’urgenza nelle scorse ore in una clinica di Los Angeles. Lo rende noto il suo agente, Carrie Gordon, che ha parlato di stress ed esaurimento tra le cause. Un possibile abuso di sostanze tossiche per la 49enne reduce dal divorzio nel mese di novembre con Ashton Kutcher? A quanto pare no.

Insomma, secondo una comunicazione ufficiale:

A causa dello stress che attraversa in questo momento Demi ha scelto di ricorrere all’aiuto di medici specialisti per curare il suo esaurimento e migliorare lo stato generale della sua salute. Spera di stare meglio e intanto ringrazia la famiglia e gli amici per il sostegno.

Vi terremo aggiornati.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti