Elisabetta Canalis confessa di aver partecipato a Dancing with the stars per dimenticare George

di Luna Lombardo 12 ottobre 2011 11:34

Elisabetta Canalis, reduce dall’eliminazione a Dancing with the stars, dopo due anni di silenzio sulla sua storia d’amore con l’attore americano, George Clooney, racconta in una intervista al settimanale Gente, diretto da Monica Mosca, in edicola da lunedì, le sue emozioni per la fine della sua relazione con il divo di Hollywood.“Da quando la notizia del nostro legame è diventata pubblica, sono state scritte molte cose brutte sul mio conto. In due anni con lui ho avuto modo di conoscere molte persone influenti, ma non mi sono mai sognata di ’sfruttare’ questa cosa”.

Parlando poi, della sua partecipazione al programma Dancing with the Stars ( la versione americana di Ballando con le Stelle) la Canalis ha ammesso che è stato un errore. E’ “stato forse il modo sbagliato per iniziare la mia carriera americana. Erano due anni che me lo proponevano e questa volta ho accettato perché ero sola e ho pensato che tenermi impegnata avrebbe cacciato via il dolore”. Insomma, come tutte le persone comuni anche Elisabetta Canalis cercava di dimenticare il suo George tuffandosi nel lavoro. Archiviati gli insuccessi in campo sentimentale e lavorativo ora la showgirl ha come obiettivo quello di conquistare l’affetto del pubblico americano.

L’ex velina di Striscia la notizia spiega di voler restare negli Stati Uniti per tentare di costruirsi una carriera: “Voglio restare a Los Angeles, dove posso vivere una vita normale, senza l’assalto dei paparazzi. E, chissà, potrei condurre presto un programma di cucina”.

In realtà Elisabetta Canalis ha già condotto un programma di cucina in Italia, accanto alla “regina” del gossip, Alfonso Signorini, dal titolo Chef per una notte, purtroppo però ne è andata in onda una sola puntata. Saprà fare di meglio in America? Non ci resta che restare a guardare.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti