Elvis Presley, all’asta la sua prima tomba

Messa all'asta a Menphis la prima tomba dove Elvis ha riposato per alcuni mesi.

di Simona Torrettelli 30 maggio 2012 8:52

E’ stata messa all’asta a Beverly Hills dalla Julien’s Auctions la cripta nel mausoleo di marmo e granito di Forest Hill Cementery di Memphis,  il luogo dove il divo americano Elvis Presley venne sepolto subito dopo la sua morte, avvenuta il 16 agosto del 1977. Potrebbe realizzarsi così un sogno per i migliaia di fan del re del rock’n’roll di essere sepolti nel luogo esatto dove ha riposato il mitico Elvis Presley. Sicuramente l’offerta sarà accolta non solo dai fan di Elvis, ma anche dagli amanti delle reliquie.

Il prezzo base di partenza per il lotto è di 100.000 dollari e comprende oltre alla cripta anche un’iscrizione commemorativa. Non sono incluse, invece, le spese per il rito funebre. Il presidente e amministratore delegato della casa d’aste, Darren Julien, ha così commentato l’evento:”Credo che per i grandi fan di Elvis sia un’opportunità poter dire ‘Hey, verrò sepolto nel suo stesso luogo’. Non si tratta di una cosa morbosa”.

Il corpo di Elvis Presley, insieme a quello della madre Gladys, hanno riposato nella cripta in questione per alcuni mesi, finchè il padre di Elvis è riuscito ad ottenere l’autorizzazione delle autorità di seppellire i corpi dei suoi cari all’interno della casa di Graceland, in Tennessee.

Appuntamento quindi il 23 e 24 giugno prossimi, quando la cripta, insieme ad altri cimeli, verrà battuta all’asta. Fra i cimeli ci sono anche un pacchetto di sigarette autografato dai Beatles e un abito indossato da Amy Winehouse durante le riprese di ‘Rehab’.

Questa è la dimostrazione che il mito di Elvis non tramonterà mai, anzi è sempre più vivo e tra di noi, anche dopo la morte. E’ di pochi giorni fa la notizia che Lisa Marie Presley, adorata figlia del grande Elvis, ha pubblicato un album con il quale si avvicina a suo padre come non era mai successo. La vita di Lisa Marie è stata molto travagliata fin dall’adolescenza, con una ricerca continua della sua identità. Dopo aver passato la vita a ribellarsi ad una fama che non sentiva sua e dopo due matrimoni falliti, uno con Michael Jackson e l’altro con Nicolas Cage, ha finalmente trovato la pace e il modo per avvicinarsi al suo famoso papà.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: asta
Commenti