Emanuele Filiberto di Savoia: i suoi primi 40 anni

Domani Emanuele Filiberto compie 40 anni e, per l'occasione, racconta la sua vita a "Chi". Dalla droga ai problemi di salute all'arresto di suo padre.

di Giorgia Martino 21 giugno 2012 14:52

Domani 22 giugno Emanuele Filiberto di Savoia compie 40 anni, e così si racconta a Chi in una lunga intervista, mettendo a nudo la sua anima e il suo corpo tatuato. Racconta molti episodi della sua vita, a cominciare dalla droga:

Nella vita ho fatto errori come la droga. Ma rifarei tutto, perché oggi sono sereno. Cinque anni fa parlai di droga per dire ai giovani che non è una cosa con cui scherzare. Il mio migliore amico è morto di questo, ed è una cosa che va affrontata, anche in famiglia, perché più ti chiudi e più non ti aiuti.

Inoltre affronta anche i problemi che ha avuto con due tumori sconfitti negli ultimi anni e dell’arresto di suo padre:

Mi sono operato due volte di tumore, ma mi ha fatto più male l’arresto di mio padre nel 2006. E’ stato un momento difficile che ho superato grazie all’affetto delle persone che amo: mia moglie, le mie figlie, i miei genitori. Ho scoperto di avere questo male, sono stato operato, ma poi il male è tornato. E’ una cosa preoccupante, ma il mio modo di essere positivo mi ha aiutato. Ora sono controllato regolarmente perché il tumore può tornare da un momento all’altro. I primi due erano benigni, ma questo non vuol dire che non possa ripresentarsi in forma maligna.

Afferma inoltre di non temere la morte, e questo gli permette di vivere in modo positivo:

Ci sono momenti in cui non bisogna essere filosofi o chiedersi ‘perché proprio a me?’ L’ho semplicemente affrontato. Questo episodio non mi ha cambiato. Non ho paura della morte, la mia vita è quella che sto vivendo e vorrei vivere al meglio possibile. Quel che deve succedere, succeda.

E così in attesa di domani Attualissimo Gossip prepara una torta virtuale con tanti auguri per i 40 del Principe da spacchettare a mezzanotte!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti