Flop Grande Fratello 12: ci si avvia alla chiusura anticipata

A causa dell'enorme flop di ascolti, il Grande Fratello 12 potrebbe chiudere i battenti a marzo 2012, con due mesi di anticipo rispetto alla data inizialmente prevista. Nessun personaggio di impatto, nessuno scandalo rilevante, nulla sembra risollevare le sorti del programma della Marcuzzi, sempre più a picco.

di Simona Vitale 29 dicembre 2011 12:39

La penultima edizione, l’11esima, fu un vero boom di ascolti, con l’assoluto protagonista, poi decretato vincitore dal pubblico, Andrea Cocco. Da allora il buio. Il Grande Fratello 12 è nato sotto una cattiva stella e non è riuscito replicare neppure da lontano gli ascolti della precedente edizione. Il programma, già partito male, con personaggi alquanto anonimi e litigiosi, è poi caduto in piena crisi, quando Fiorello ha sbancato l’auditel del lunedì sera, con il suo show in quattro puntate “Il più grande spettacolo dopo il week end”. 

Ma anche quando poi la trasmissione del conduttore siciliano è terminata, gli ascolti del Grande Fratello 12 non hanno accennato a riprendersi. Pertanto, come riportato dal settimanale VeroTv, il programma condotto da Alessia Marcuzzi potrebbe chiudere i battenti a metà marzo, con due mesi d’anticipo, dunque, rispetto alla data inizialmente prevista. Lo share è rimasto sempre ben al di sotto del 20%, media di rete di Canale 5, e con solo 3 milioni e mezzo costanti per ogni puntata del reality show. Troppo poco per gli standard a cui è abituato il programma targato Endemol. La notizia, ovviamente, non è ufficiale e potrebbe diventarlo dopo che il programma avrà affrontato il banco di prova delle prossime settimane. Ricordiamo, tra l’altro, che da gennaio il Grande Fratello 12, dovrebbe scontrarsi con “L’isola dei famosi 9”, altro programma che negli ultimi anni ha conosciuto crisi di auditel. Il rischio è che entrambi i reality possano essere spazzati via, in termini di ascolto, da qualche fiction di successo che potrebbe essere messa in onda. Nessun concorrente magnetico, nessuno scandalo eclatante, nulla di nulla. Nemmeno la formazione di coppie all’interno della casa più spiata d’Italia sembra poter risollevare le sorti del GF 12. Parliamo di Caterina Siviero e Armando Avellino, Luca Di Tolla e Enrica Saraniti e la neo coppietta, nata proprio due giorni fa, Martina Pascutti e Fabrizio Conti. Ci si avvia alla fine per il Grande Fratello 12. Che il vero “Big Brother” torni ad essere solo quello di George Orwell?

Oltre 3000 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti