Furto in casa Gigi D’Alessio: ecco l’ironia del web

Il web non ha resistito: "i ladri hanno lasciato solo i loro cd!"

di Monia Ruggieri 17 giugno 2013 10:45

Una notte da leoni quella alla quale hanno dovuto “assistere” i due cantanti Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo. I due, infatti, qualche notte fa, hanno subito un furto molto importante nella loro abitazione, villa romana nel quartiere dell’Olgiata. La vicenda è stata riportata dal settimanale “Chi”.

Alcuni uomini incappucciati, dopo aver preparato a lungo il colpo, si sono introdotti furtivamente a casa dei due, approfittando dell’assenza dei padroni di casa. I ladri hanno disattivato, con abile maestria, le telecamere di sicurezza, nonché le sirene dell’allarme, le quali sono state ritrovate nel fondo alla piscina.  Ovviamente hanno completamente ripulito l’abitazione. Rubando un’importante collezione di Rolex, alcuni dei quali erano molto rari, di D’Alessio, e facendo piazza pulita dei gioielli della sua compagna.

Ed è proprio la Tatangelo ad aver commentato la vicenda sulla sua pagina personale del social network Facebook:

“Stiamo vivendo un momento veramente brutto! Essere derubati della propria serenità, delle cose che hanno una loro storia, nel posto in cui dovresti sentirti più sicuro, è terribile! Siamo devastati! La paura rimane, spero che il tempo ci aiuti.. almeno a dormire”

Immancabile la risposta del web che ironizza sulla vicenda. I tweet e gli stati su Facebook sono sempre più pungenti. Gli utenti si rivolgono al ladri definendoli furbi poiché non hanno preso i cd della coppia. Questi alcuni tweet:

– “I ladri tornano a casa di Gigi D’Alessio. Per restituire i cd”.

– “Svaligiata la villa di Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo. I ladri prendono tutto meno che i cd”.

– “Purché non cantino più, una colletta a favore di Anna Tatangelo e di Gigi D’Alessio, derubati nella loro villa, appare doverosa”.

D’Alessio, il cantante partenopeo, ha voluto commentare la vicenda, ovviamente su Facebook:

«Leggendo i commenti sul web mi rendo conto che l’invidia è la cosa più brutta in questo mondo. Malgrado tutto non auguro a nessuno di provare la stessa esperienza che stiamo vivendo noi in queste ore. Nemmeno a chi in questo momento sta godendo di questa brutta notizia. Io amo tutti».

6 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti