Italia’s got talent: la storia di Syria Luongo è una farsa

La storia di Syria Luongo che nella terza puntata di Italia's Got Talent ha commosso telespettatori e giuria, potrebbe essere una farsa. La bambina povera che vive per strada è una piccola ginnasta che gira il mondo dietro compenso.

di Caterina Cariello 29 gennaio 2012 18:37

Ha commosso pubblico, telespettatori  e giuria la piccola Syria Luongo di Pinerolo che nella puntata del 21 gennaio 2012 di Italia’s got talent ha raccontato la sua storia di artista di strada… Gli occhi lucidi di Gerry Scotti erano l’espressione della commozione generale per una bimbetta dai modi gentili che racconta “Mi inginocchio porgendo il mio cappello, aspettando una magia: il tintinnio di una moneta perché in essa è racchiusa la mia arte… ma anche la mia cena”. La piccola di Pinerolo è passata alle semifinali e in molti credono che sia tra i possibili vincitori di questa edizione di Italia’s got talent. Ma sulla pagina di facebook del programma ecco che gli iscritti pubblicano in bacheca la vera storia di Syria Luongo.

Da una ricostruzione generale di quel che si dice in rete, viene fuori che Syria Luongo è iscritta alla FGI, Federazione Ginnastica d’Italia e che è vincitrice di molte medaglie per gare organizzate da una costosa palestra regionale, la Sportica Pinerolo. Da quanto riferito dagli abitanti di Pinerolo, Syria e la sua famiglia non sono poveri e non vivono per strada. La piccola gira il mondo con i genitori per esibirsi come artista di strada ma dietro compenso.  Questi particolari sono stati tenuti ben taciuti dalla bambina che si è definita povera e che ha dichiarato che se dovesse vincere una parte dei soldi li avrebbe donati proprio ai bimbi poveri…

Dalla produzione di Italia’s got talent non c’è stata alcuna ufficializzazione della farsa di Syria Luongo e ci aspettiamo seri provvedimenti  se fosse davvero tutta una messa in scena motivata dalla voglia di vincere giocando sulla commozione e sulle emozioni del pubblico e della giuria. Niente avrebbe vietato alla baby ginnasta Syria di presentarsi a Italia’s got talent con il suo talento e la sua storia vera.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti