John Travolta è gay? Denuncia per molestie ad un massaggiatore

John Travolta sarebbe stato denunciato per molestie sessuali da un massaggiatore. L'attore ha smentito prontamente, dichiarando di non essere gay.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 8 maggio 2012 13:26
John Travolta è gay? Denuncia per molestie ad un massaggiatore

John Travolta avrebbe subito una denuncia per aver fatto delle avance sessuali ad un massaggiatore. L’indimenticato attore de ‘ La febbre del Sabato sera, Grease e Pulp Fiction, il 16 gennaio scorso durante una seduta di massaggi da duecento dollari l’ora presso il Beverly Hills Hotel, avrebbe provato ad aver un rapporto sessuale con il terapista, arrivando a toccare i genitali di quest’ultimo.

John Travolta dal canto suo ha definito la denuncia una menzogna volta a screditarlo e ad alimentare gossip e scandali sul suo conto, affermando che nessuno dei fatti in questione sarebbe mai avvenuto in realtà e di non essere gay,  sottolineando come, nei giorni in cui si sarebbe verificato l’accaduto, egli non era a Los Angeles, ma da tutt’altra parte.

L’attore, unito in matrimonio da oltre 20 anni con Kelly Preston, ha sempre negato di essere omosessuale, ma secondo la querela, Travolta si sarebbe mostrato eccitato già prima del massaggio. Nel corso di quest’ultimo, poi, avrebbe cercato di spostare più volte l’asciugamano al fine di farsi toccare le parti intime dal terapista, per poi toccargliele a sua volta a fine seduta.

Il massaggiatore, che ha voluto rimanere anonimo, ha affermato di ave respinto l’approccio del divo, sostenendo di esser un terapista e non una escort. Sempre stando alle accuse dell’uomo, Travolta gli avrebbe detto ” Ci sono arrivati i nostri segnali incrociati, vieni amico, ti masturbo”.

Come se non bastasse, l’attore, dopo aver suggerito un massaggio inverso, avrebbe iniziato a masturbarsi per poi rivelargli che Hollywood sarebbe controllata da omosessuali ebrei che desiderano favori sessuali in cambio di una parte in un film.

Gossip? Speculazione? Scoop concordato dalle riviste scandalistiche? Fatto sta che agli atti ci sarebbe una denuncia depositata presso la Corte del Distretto della California Centrale. Denuncia che rende sicuramente più consistenti le voci che insistono sul volere l’attore gay.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: gay · gossip
Commenti