Justin Bieber non è papà: la ragazza fa un passo indietro

di Valeria Scotti 17 novembre 2011 13:21

Si era detto pronto a sottoporsi al test del DNA, ma non ce ne sarà più bisogno. Mariah Yeater, la fan che sosteneva di aver dato alla luce lo scorso 6 luglio il figlio di Justin Bieber, ha infatti fatto un passo indietro.

In parole povere: i legali della ragazza hanno ritirato da un giorno all’altro le accuse, e ciò significa che Bieber, dopo aver più volte parlato di una storia “completamente falsa”, non avrà alcun problema visto che non ci sarà nemmeno il processo che era stato fissato per il 15 dicembre.

Giovanotto, ora sì che puoi tirare un sospiro di sollievo!

11 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti