Kristen Stewart ha tradito Robert Pattinson: le scuse pubbliche

Chissà se l'ex vampiro di Twilight accetterà le scuse della sua fidanzata, visto il suo saldo principio sulla fedeltà: "Non capisco quelli che tradiscono".

di Simona Torrettelli 26 luglio 2012 10:35

Nella già ingarbugliata vicenda dei due protagonisti della saga Twilight ora arriva anche il colpo di scena. A pochi giorni dai rumors che parlavano di una possibile scappatella di Kristen Stewart con il regista dell’ultimo film che ha interpretato “Biancaneve e il cacciatore”, Rupert Sanders, Kristen stupisce tutti e chiede pubblicamente scusa al suo fidanzato Robert Pattinson.

Chissà però come reagirà Pattinson all’ammissione del tradimento, lui che solo poco tempo fa aveva confidato a Vanity Fair: “non capisco quelli che tradiscono. Sono cresciuto nell’idea che si può stare insieme tutta la vita“. E nello stesso tempo lasciava intendere che, prima o poi, per lui e Kristen sarebbero arrivati i fiori d’arancio.

Così Kristen Stewart prova la via del perdono e lo fa diffondendo una lettera di scuse pubbliche e ufficiali al suo fidanzato, tramite la rivista “People“. Pattinson sarà comprensivo e la perdonerà? In fondo non è solo lei e Robert Pattinson ad essere coinvolti in questo imbarazzante scandalo rosa, ma anche l’attuale moglie di Rupert Sanders e i loro due figli.

“Sono profondamente dispiaciuta per il dolore e l’imbarazzo che ho causato alle persone vicine a me e a quanti ne sono stati coinvolti. Questa indiscrezione ha compromesso la cosa più importante della mia vita, la persona che amo e rispetto di più, Rob. Io lo amo, lo amo, mi dispiace tanto” scrive la Stewart.

Non dice altro, ma le sue parole contengono più di una conferma che il fatto sia realmente successo. Se non bastassero le sue parole ci sono anche gli scatti dei paparazzi che l’hanno immortalata in compagnia di Rupert Sanders a spiegare tutto. Forse i due si sono conosciuti sul set e inizialmente hanno condiviso una simpatia che con il tempo si è trasformata in intimità? Di sicuro c’è solo una cosa: Pattinson, che sembra possedere dei sani principi morali, per il momento non ha ancora deciso di commentare l’accaduto.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti