La festa di addio al celibato di Brad Pitt si cucina… in carrozza!

Sigari, whiskey e carrozze che portavano gli invitati da una parte all'altra del giardino: è stato il principesco addio al celibato del divo di Hollywood.

di Giorgia Martino 27 maggio 2012 20:58

La data del matrimonio tra Angelina Jolie e Brad Pitt non è stata ancora fissata, nonostante la notizia della loro unione da ufficializzare vada avanti da un bel po’ tra riferimenti a regali plateali, dichiarazioni d’amore a livello mondiale e impegni presi con l’Onu. Nonostante le incertezze sul giorno preciso, tuttavia, Brad Pitt ha già festeggiato l’addio al celibato. E che festa! Si parla infatti di un party a base di sigari, whiskey Johnnie Walker  da 250 dollari a bottiglia e delle vere e proprie carrozze che portavano gli ospiti in giro per il giardino. Il bellissimo protagonista di “Ti presento Joe Black”, dunque, ha continuato a fare le cose in grande come la coppia Brangelina ha sempre dimostrato di preferire.

Una fonte ben informata ha descritto la festa al Daily Star:

Brad era al top della forma, è stata una vera e propria festa tra uomini. Come un super sofisticato addio al celibato. Puff Daddy ha alzato il bicchiere e ha fatto un brindisi per Brad e il suo impegno con Ange e poi ha invitato i partecipanti a continuare sul suo yacht.

Intanto i due futuri sposi non hanno ancora deciso quando dire esattamente il loro sì, anche perché stanno cercando di festeggiare con il loro matrimonio un’importante traguardo della civiltà e della società moderna: il consenso legale ai matrimoni gay negli Stati Uniti. Afferma a questo proposito Brad Pitt:

Non abbiamo davvero ancora stabilito quando sarà; è solo qualcosa che ha senso per noi e che sia stata stabilita una data è solo una voce. Stiamo ancora sperando che venga riconosciuto il diritto di sposarsi ai gay negli Stati Uniti prima di decidere il momento preciso.

Non si smentiscono gli idealisti Brad e Angelina nemmeno ad un passo dal grande giorno. E intanto festeggiano, festeggiano e festeggiano ancora… Prosit!

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti