La moglie di Rupert Sanders parla del tradimento di suo marito

Liberty Ross spiega perché ha perdonato suo marito, mentre nei giorni scorsi correvano voci di una sua soffiata alla stampa proprio su quel tradimento.

di Giorgia Martino 23 ottobre 2012 15:04

Il tradimento di Kristen Stewart nei confronti del suo compagno Robert Pattinson ha avuto una risonanza a dir poco violenta per tutta la scorsa estate. In modo molto maschilista, però, i riflettori sono stati puntati su Kristen e niente affatto (o quasi) sul suo complice fedifrago, ossia il regista Rupert Sanders, a nostro parere con molte più responsabilità considerando la sua età di sicuro più ‘attempata’ di quella della Stewart, nonché la sua condizione di marito e di padre di famiglia. Ma la moglie di Sanders, dopo un iniziale rifiuto, l’ha perdonato, e i due avrebbero cominciato ad andare anche in terapia di coppia per salvare il loro matrimonio in nome dei piccoli Skyla e Tennyson.

Liberty Ross, però, a fare la parte della ‘cornuta felice’ non ci sta, e si è espressa a proposito del suo perdono nei confronti di suo marito, affermando:

Siamo tutti in viaggio, abbiamo tutti da imparare. A volte, quando le cose si mettono male, devi essere in grado di vedere il lato positivo e andare avanti nel maniera più dignitosa possibile. Quest’anno ha segnato la fine di alcune cose e l’inizio di altre. Gli inizi e le fine sono sempre molto emozionanti.

Insomma, la saggezza e la presa di coscienza della donna sono a dir poco impressionanti… se non fosse che proprio nei giorni scorsi, secondo il sito HolliwoodLife, Liberty Ross sarebbe stata l’artefice di tutto lo scandalo, rivelando alla stampa il tradimento. Affermava infatti la fonte al sito di gossip:

Liberty ha fatto dare a un suo amico la soffiata che Rupert stava avendo una storia con Kristen. Liberty voleva che Rupert fosse colto sul fatto ed essere umiliato. Liberty ha raccontato a un amico a Londra che aveva sentito voci che il marito aveva una relazione con Kristen. Sapeva che il suo amico avrebbe dato l’informazione a un’agenzia fotografica. Liberty voleva che Rupert e Kristen fossero “beccati” in pubblico perché lei voleva che fosse umiliato.

Insomma, tra una Biancaneve Kristen ed un cacciatore Sanders, sembra che la strega Liberty sia la più ambigua e affascinante della favola!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti