Madonna capricciosa e intransigente dietro le quinte

Madonna nel suo ultimo tour fa troppi capricci da star. Non saranno un po' troppi?

di Giorgia Martino 17 giugno 2012 20:59

Madonna è una vera star, e questa non è una novità. Siamo abituati a sentir parlare delle sue stravaganze, e non poteva essere diverso per il suo nuovo tour chiamato MDNA, con il quale arriva a collezionare ben nove tour mondiali in circa trent’anni di palcoscenico. Non solo nell’ultimo “giro del mondo” si sta togliendo coppe di reggiseno e mutandine ad ogni angolo di pianeta terrestre, ma continua a far parlare di sé anche per le richieste assurde che farebbe dietro le quinte! Un esempio? Ma anche più di uno: innanzitutto lo staff del MDNA Tour comprende 200 persone, di cui ben 30 guardie del corpo (considerando che il corpo di Mrs Ciccone è alquanto magrolino e piccino, non ci sembrano un po’ troppe?); poi ancora vari chef personali, un agopuntore, un istruttore di yoga e un addetto alla tintoria. Inoltre in camerino Madonna vuole vasi di gigli, rose bianche e rose rosa con uno stelo che non deve essere né più né meno di 15 cm (e qui ci sembra che Madonna abbia oltrepassato abbondantemente la soglia dell’ossessione psicotica!), oltre a desiderare 20 linee telefoniche internazionali. Come se non bastasse, in albergo si fa portare il mobilio dalla sua abitazione. Insomma, sarà pure una star, ma troppa luce acceca il buon senso!

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti