Mika fa coming out e parla della sua omosessualità

Erano anni che i media sparlavano a tal proposito, e così il cantante britannico ha messo a tacere una rivista americana con poche efficaci parole.

di Giorgia Martino 5 agosto 2012 14:20

Erano anni che si chiacchierava sulle preferenze sessuali del cantante Mika, tanto che nel 2009 una rivista olandese aveva dato per scontato che l’artista britannico fosse bisex. Lui non aveva mai né smentito né confermato, ma stavolta i giornalisti della rivista americana Instinct gli hanno fatto domande incalzanti, ritornando di continuo sul tema della sua sessualità, e così Mika ha risposto:

Se mi chiedete se sono gay, vi dico di sì. Mi chiedete se le mie canzoni parlano di relazioni con uomini? Io dico sì. E’ solo attraverso la mia musica che ho trovato la forza di affrontare la mia sessualità, al di la del significato dei testi. Questa è la mia vera vita.

Dunque il coming out ha finalmente messo fine alle voci insinuanti su Mika. C’è solo da domandarsi perché nel 2012 si debba costringere una persona a dover dire gli affari propri, “confessando” i propri gusti sessuali quasi a mo’ di reato o di colpa. Ci sono troppi pregiudizi, e i pregiudizi cominciano proprio da questa morbosità, per esplodere poi nel bullismo e nella violenza di cui la cronaca parla quotidianamente.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti