Nina Moric ricoverata in coma etilico

Paura e preoccupazione per la modella Nina Moric, ricoverata in coma etilico all'Ospedale Niguarda di Milano. Al suo fianco c'è la ex suocera Gabriella.

di Simona Torrettelli 19 ottobre 2012 8:20

Dopo aver affiancato il suo ex Fabrizio Corona in Tribunale, Nina Moric ha avuto un malore. E’ stata ricoverata nella serata di mercoledì all’Ospedale Niguarda di Milano, secondo le ultime indiscrezioni per coma etilico. Al suo ingresso in ospedale, al suo fianco c’era anche Gabriella, la madre di Corona.

Proprio mercoledì mattina Nina Moric aveva detto: “Speriamo bene e che il signore ci aiuti” al Tribunale di sorveglianza. La Moric ha voluto stare vicino al suo ex marito Corona, dal quale ha avuto un figlio che ora ha 10 anni, Carlos. In quell’occasione Fabrizio ha chiesto, e poi ottenuto, l’affidamento in prova ai servizi sociali. Per la Moric, che era comunque apparsa serena, devono essere state ore di apprensione. L’incontro con il suo ex marito, con la famiglia di lui tra cui la suocera Gabriella e uno dei cognati devono averla provata molto. All’uscita dal tribunale, Nina e Fabrizio erano stati avvistati insieme in un bar e lei sembrava visibilmente scossa. In serata, la Moric ha accusato un malore probabilmente dovuto all’assunzione di alcol e forse anche medicinali. Al suo arrivo in ospedale versava in condizioni di coma etilico.

La Moric aveva commentato così ai cronisti, alla sua uscita dal tribunale, il suo rapporto con l’ex paparazzo: “Siamo sempre stati una famiglia nel bene e nel male. Voglio stare vicino a Fabrizio perchè il nostro è stato un grande amore e c’è ancora un grande affetto”.

Nina deve aver sofferto parecchio quando, nel gennaio del 2009, furono pubblicate le fotografie di suo marito con la ballerina argentina Belen Rodriguez. Solo pochi giorni dopo la modella era stata ricoverata al Fatebenefratelli di Milano per un’overdose di sonniferi. In quella occasione, però, il suo legale aveva rassicurato che: “Non è stato un tentativo di suicidio. Nina ha passato le festività natalizie da sola ed erano notti che non dormiva. Così, ha aumentato la dose di sonnifero”.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti