Valerio Scanu si scaglia contro Fabri Fibra

Vlerio Scanu dalla Toffanin a 'Verissimo' polemizza contro i pregiudizi e gli insulti.

di Giorgia Martino 19 febbraio 2013 11:25

Valerio Scanu, è evidente, non si fa mettere mai i piedi in testa, a costo di sollevare polemiche. E così si sfoga nel salotto di Verissimo con Silvia Toffanin, polemizzando sul fatto che si faccia ‘notizia’ facendo ricorso a insulti e insinuazioni.

Innanzitutto Scanu riprende l‘intervista in cui rispose in modo irritato a Selvaggia Lucarelli, e ha affermato:

Tante volte mi si chiede di fare un’intervista per parlare di musica e poi si scende nella banalità. Io ho detto anche alla Lucarelli “pensavo che il suo cervello fosse vittima della spending review”. Se si imposta l’intervista in una certa maniera, a fare gossip siamo capaci tutti. Lì si sarebbe dovuto parlare di un concerto importante, per il quale io ho investito molto. La cosa che non si dovrebbe fare è distinzione di sessi. Nel caso in cui dovessi star bene con un uomo io dico ‘Va bene’. Io, più che dirlo, dall’altra parte non lo chiederei, è una chiusura mentale da parte del tuo interlocutore chiedere se sei gay o meno.

Peccato che però la Toffanin non ha sembrato intuire molto il messaggio di Scanu, considerando che ha specificato:

La prossima volta, se dovesse succedere che ti innamori di un uomo, me lo dici. Scherzo, non voglio avere quest’onore, dillo alle tue fan.

A quel punto Scanu ha ribattuto che alle sue fan di sicuro “non gliene frega nulla”.

A proposito invece di Fabri Fibra, afferma:

Quello che ha scritto nella sua canzone non c’entra niente con il consiglio discografico che mi ha dato. E’ un escamotage che ha trovato perché la sua canzone è un insieme di insulti. Si dovrà anche prendere le responsabilità di quello che dice. Sono tutte cose abbastanza pesanti. Sono insulti gratuiti e senza motivo. Io faccio la musica che mi piace. Mi faccio consigliare, spesso faccio cose che inizialmente non voglio fare, poi ci entro ma sono sempre io che decido.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti