Amy Winehouse, esce ‘Body and Soul’ in duetto con Tony Bennett

di Gioia Bò 12 settembre 2011 15:13

Il mondo della musica non dimenticherà facilmente Amy Winehouse, un po’ per la morte prematura e un po’ per il talento innato (e anche un po’ sprecato) che ne faceva una delle artisti più originali dell’età moderna. I suoi ammiratori avranno presto il piacere di ascoltare il brano che la cantante interpretò la scorsa primavera in duetto con Tony Bennett, un vero mito nel panorama musicale interazionale.

Il brano è Body and Soul e verrà lanciato sulle radio di tutto il Pianeta il prossimo 14 settembre, giorno in cui Amy Winehouse avrebbe compiuto 28 anni. Tony Bennett ricorda la collaborazione con l’artista inglese:

Amy era una delle artiste più determinate e professionali con cui abbia mai collaborato, piena di talento e molto spontanea. Questa sensazione si percepisce in ogni nota che canta su ‘Body And Soul’. Io e tutte le persone presenti siamo rimasti molto colpiti dalla sua interpretazione. E’ stato davvero bello registrare insieme ad Amy e lei è stata molto felice di farlo. Penso sia stata assolutamente magnifica e che questa incisione catturi l’essenza della sua unicità come artista. Era veramente un talento raro.

Peccato che avesse un talento raro anche nel mettersi nei guai.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti