Elton John, il latte per Zachary arriva via posta

di Gioia Bò 26 aprile 2011 10:16

Esigente fino in fondo il nostro Elton John, specie quando si tratta di esaudire tutti i desideri del piccolo Zachary, nato da un utero in affitto il giorno di Natale dello scorso anno.

Ebbene, il bimbo per ovvi motivi non può nutrirsi dal seno materno, ma non può neanche essere cresciuto con il latte in polvere, come fanno milioni di bebè “normali” in giro per il mondo.

E allora ecco l’idea dello stravagante artista, che ha pensato bene di farsi spedire via Federal Express il latte della mamma biologica.

Insomma, in casa John-Furnish non si bada a spese quando si tratta del cucciolo. Del resto, il figlio di un baronetto mica può fare la fila in farmacia come un comune mortale, no?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti