Fabrizio Corona latitante: Twitter se la ride

L'agente dei vip più chiacchierato di sempre ha fatto perdere le sue tracce e il popolo del web coglie l'occasione per riderci su.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 20 gennaio 2013 15:45

Il popolo di Twitter si fa beffe di Fabrizio Corona latitante. L’agente fotografico dei vip è stato recentemente condannato a cinque anni di carcere per via dell’estorsione ai danni di David Trezeguet, calciatore francese ex Juventus. Condanna mal digerita dal “Robin Hood postmoderno”, come lui stesso amava definirsi, che ha pensato bene di far perdere le sue tracce.

Fabrizio Corona latitante e l’ironia su Twitter – Il caso

All’emissione del mandato d’arresto ad opera della Procura di Torino, Corona si trovava in affidamento ai servizi sociali e aveva l’obbligo dirincasare entro le 21 del 18 Gennaio 2013 nella sua casa di Milano, tuttavia, l’agente non è mai arrivato all’ombra della Madonnina e ha pensato bene di rendersi irreperibile.

Alla notizia di Fabrizio Corona latitante, gli utenti di Twitter hanno pensato bene di ironizzare sulla faccenda creando l’hashtag #coronanonsitrova.

Tra facili ironie e sarcasmo di sorta a colpi di cinguettii, gli utenti del noto social network stanno offrendo il meglio di sé.  Guardare per credere:

12 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti