Grande Fratello 12: Gaia aggredisce Amedeo, ancora liti nella Casa

La rabbia di Gaia per l'uscita di Chiara è tutta rivolta verso Amedeo e scoppia in una reazione aggressiva e spropositata che però non viene accolta dal napoletano che resta calmo.

di Caterina Cariello 1 febbraio 2012 21:22

Gaia lo aveva promesso ad Amedeo quando lunedì scorso ha visto uscire l’amica Chiara: “ti rendo la vita difficile s***” e a quanto pare ci sta già provando. E’ bastata una battuta su Chiara per scatenare l’ira di Gaia e far esplodere tutta la rabbia che ha dentro dopo che Amedeo si è salvato al televoto e Chiara è stata eliminata.

I modi di Gaia sono provocatori e aggressivi e Amedeo riesce a mantenere la calma senza cadere nella trappola della provocazione. Gaia gli dice tutto quello che pensa di lui senza mezzi termini, sfociando in una aggressività volgare che lascia intendere lo spessore e il carattere di una delle gieffine più rappresentative dell’attuale edizione del Grande Fratello. Ad Amedeo che le intima di non prendersi confidenza e di non stargli addosso lei risponde con tono ancora più prepotente e gli dice: “Il problema è che io sono più uomo di te e questo ti brucia caro mio…”. In effetti nel litigio la parte dell’uomo è proprio di Gaia mentre Amedeo si limita a guardarla dall’alto in basso e a rifugiarsi in camera da letto per contenere una reazione che non gli farebbe bene in quel luogo…

Gaia è convinta che se Amedeo arrivasse in nomination con lei l’avventura del napoletano al Grande Fratello terminerebbe perché tutte le nomination superate fino ad ora dal modello erano fin troppo facili… Le parole di Gaia risuonano minacciose ma non smuovono Amedeo che le augura la buonanotte e le consiglia di avere più rispetto per gli altri. La posatezza di Amedeo infuria ancor di più la ragazza romana che nel frattempo viene trattenuta dagli altri coinquilini, spaventati per le conseguenze che tanta ira potrebbe avere! A portar fuori Gaia riesce Ilenia ma non è facile sbollentare tanta rabbia e nel confessionale la romana si sfoga: “Non è giusto che lei sia uscita e che qui rimangano persone del genere. Lei non è stata capita. E’ forte e bravissima. Quello fa finta di piangere. Qui dentro c’è bisogno di una bella pulizia”.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti