I Coldplay: mai collaborare con Justin Bieber!

Chris Martin, frontman dei Coldplay, afferma che non potrebbero mai cantare con Justin Bieber per la troppa differenza di età.

di Giorgia Martino 11 giugno 2012 23:05

I Coldplay ultimamente si sono aperti a varie collaborazioni, tuttavia Chris Martin esclude di voler collaborare con Justin Bieber. La motivazione sarebbe la giovane età di Justin. Afferma infatti Chris Martin, frontman dei Coldplay:

E’ troppo bello e giovane per noi Coldplay. Ci contatti se vuole fare un video con quattro persone che sembrano i suoi nonni.

L’intervista di Chris Martin è stata rilasciata al Sun prima di esibirsi nell’ambito del Capital FM Summertime Ball a Wembley.

La scelta dei Coldplay lascia però un po’ straniti, considerando che tra Chris Martin e Justin Bieber passano 17 anni (35 anni il primo e 18 anni il secondo), mentre tra Chris e Rihanna ne passano 11. Eppure con Rihanna hanno accettato di collaborare. Come mai? Afferma Chris Martin:

Rihanna era in cima alle nostre preferenze. E’ bella e intraprendente, per questo abbiamo deciso di lavorare con lei. Noi siamo comunque disponibili a collaborare con chiunque voglia suonare con noi.

Anche Justin Bieber? In fondo a quest’ultimo la scelta è stata lasciata: “se vuole fare un video con quattro persone che sembrano i suoi nonni”…

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti