Lele Mora, compleanno etnico tra i vip

di Gioia Bò 6 aprile 2011 12:20

Sulla sua testa pende un’accusa di sfruttamento della prostituzione, in merito allo scandalo che sta attraversando la politica italiana (in primis Silvio Berlusconi), ma lui se ne infischia e non perde occasione per darsi alla bella vita, organizzando feste a ripetizione.

Lui è Lele Mora, l’agente delle star, che qualche tempo fa si è ritrovato in mutande per i debiti contratti con il fisco italiano.

Ma quella è acqua passata ed è tempo di pensare al presente, dandosi alla pazza gioia. Come? Organizzando un mega party per il suo 56esimo compleanno, festeggiato nel locale marocchino Yacout in quel di Milano, alla presenza di numerosi invitati vip, tra i quali Paolo Berlusconi, Lory Del Santo (con Rocco Pietrantonio al seguito), Veridiana Mallmann, Leonardo Tumiotto, Platinette, Elemoire Casalegno e tutte le starlette che non avevamo di meglio da fare in quella serata.

E bravo Lele, goditi la lbertà finché puoi, perché se le accuse a tuo carico si rivelassero fondate, ne avresti di compleanni da festeggiare in una cella due per due.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: lele mora
Commenti