Michael Jackson era gay?

di Gioia Bò 30 aprile 2011 15:43

Sono trascorsi quasi due anni da quel triste 25 giugno, quando Michael Jackson lasciò nel dolore milioni di ammiratori, ma c’è ancora qualcuno che continua ad offenderne la memoria, tirando fuori questa o quell’altra storia (vera o inventata che sia).

L’ultima in ordine di tempo è quella sull’omosessualità del Re del Pop, già ampiamente strumentalizzata da Ian Halperin, biografo non ufficiale di Jackson. Ma ora a parlare è un presunto ex amante gay, tale Jason Pfeiffer, che dice di aver conosciuto Michael nello studio del dottor Arnold Klein e che fu lo stesso medico a “sponsorizzare” il rapporto tra i due:

Arnie ci presentò e fece in modo che iniziassimo una storia. Abbiamo avuto una relazione sessuale, anche se non si può certo dire che sia stata una storia d’amore.

Verità o un modo come un altro per guadagnare sul nome di Michael Jackson?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti