Vasco Rossi su Facebook insulta Ligabue

di Flavio Li Volsi 12 aprile 2011 19:53

Vasco Rossi ha lanciato su Facebook un pesantissimo attacco a Luciano Ligabue.

Sulla bacheca della sua pagina ufficiale, il rocker di Zocca, ha criticato fortemente il Liga, pronunciando le seguenti parole

Caro Liga, quando avrai scritto anche tu quasi 200 canzoni e avrai pubblicato 16 album inediti potrai essere messo sul mio stesso piano. Devi mangiare ancora un po’ di polenta prima di poterti confrontare con me

La notizia, postata sotto forma di nota, è stata diffusa intorno alle 20 di Domenica 10 Aprile, con in evidenza un aggiunta da parte di Vasco che dichiarava di aver dato inizio alla stagione del parlarsi chiaro.

I fan di Vasco, hanno subito supportato il cantante, dando addosso a Ligabue, da cui ad oggi non è arrivata alcuna replica.

L’ufficio stampa di Vasco ha però prontamente smentito la notizia, dichiarando che per quanto ne sappiano, Vasco non ha scritto quelle parole, e che la colpa è forse da attribuirsi ad un hacker.

La rivalità fra i 2 è sempre stata molto accesa, e tutto nasce da una polemica seguente la morte del mitico Massimo Riva, chitarrista ed amico di Vasco, sul finire degli anni 90 per overdose; fu proprio in quel frangente infatti, che Ligabue dichiarò di essere forse demodè perchè non faceva uso di droghe, mandando su tutte le furie il blasco ancora accecato dal dolore.

Di certo la questione rimane aperta, ma ad oggi, Vasco Rossi in persona, non ha ancora smentito ufficialmente di essere stato l’autore del messaggio incriminato.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti