Belen Rodriguez, nuovo video hard rubato?

Ci sarebbe anche un filmino hard tra gli oggetti sottratti dall'appartamento della showgirl Belen Rodriguez.

di Simona Torrettelli 27 dicembre 2012 17:33

Momenti di preoccupazione per la coppia Belen Rodriguez e Stefano De Martino, in questi giorni in Argentina per trascorrere le feste di natale in compagnia della famiglia di lei. A quanto pare dei ladri si sarebbero introdotti nel loro appartamento milanese proprio nei giorni della loro assenza e, tra le altre cose, sarebbe sparito anche il presunto video hard girato con l’ex fidanzato Fabrizio Corona.

Secondo le prime indiscrezioni i ladri si sarebbero introdotti nell’appartamento della coppia sito in Porta Tenaglia, nel cuore di Milano, entrando da una finestra. Una volta dentro i malviventi, che avevano appreso dell’assenza dei proprietari direttamente da un loro messaggio su Facebook, hanno sottratto dall’appartamento gioielli e oggetti di valore. Tra i rumors che hanno subito iniziato a girare sul web, si parla della sparizione anche di un video a luci rosse che la showgirl avrebbe girato con Corona ai tempi della loro relazione. Non è la prima volta che spunta l’ombra di un filmino a luci rosse riguardante le performance sessuali della showgirl. Qualche mese fa era stato lo stesso Corona ad informare che la Rodriguez era preoccupata che degli intrusi avessero rubato del materiale simile negli uffici dell’ex paparazzo.

Il furto si è consumato nella notte tra il 23 e il 24 dicembre e a dare l’allarme è stato il custode del palazzo, il quale ha notato una delle finestre spalancate. Belen Rodriguez, che in questi mesi è in dolce attesa, si trovava in compagnia del fidanzato Stefano in Argentina a casa della famiglia della showgirl.

Sicuramente non si saprà niente di certo fino al ritorno della coppia in Italia, quando finalmente la Rodriguez potrà appurare se, tra gli oggetti sottratti, c’è anche il famoso filmino hard girato con l’ex paparazzo. Per il momento ne Belen ne Stefano hanno accennato al brutto episodio sul social, forse intenzionati a non permettere che niente rovini le loro vacanze all’insegna del relax e della tranquillità familiare. Probabilmente, però, la prossima volta ci penseranno due volte prima di dare notizia della loro partenza tramite Facebook.

82 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti