Bruce Springsteen manderà in visibilio il pubblico di Milano

Atteso questa sera il concerto del Boss allo Stadio Meazza di Milano.

di Simona Torrettelli 7 giugno 2012 16:27

Questo è l’anno di Bruce Springsteen, che ritorna in Italia e si esibirà allo stadio di San Siro per la quarta volta. Il 62enne cantante americano si appresta, come fa di solito, a deliziare i suoi fan, che verranno appagati dall’esibizione del loro idolo in questa prima tappa italiana del Wrecking Ball Tour. Il tour toccherà anche Firenze e Trieste nei prossimi giorni.

Con questo tour, Springsteen racconta, con le sue canzoni, il suo punto di vista per quanto riguarda la crisi finanziaria. Bruce, che ha sempre raccontato degli ultimi e degli emarginati dice: “Non conosco a fondo la vostra situazione, ma mi sembra che qui le cose vadano peggio”.

La voce di Springsteen si fa ancora più forte oggi, è una voce di protesta che continua nonostante tutto. La E Street Band, infatti, ha perso nel giro di pochi anni due dei suoi componenti. Nel 2008 è mancato il tastierista Danny Federici e l’estate scorsa il sassofonista Clarence Clemons.

Le previsioni per il concerto di questa sera allo Stadio Meazza di Milano sono tutte in positivo, grande prevendita e attesi centinaia di migliaia di fan affezionati a questo menestrello di strada, che si prevede manderà letteralmente in visibilio il suo pubblico.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: concerti
Commenti