Daniel Craig, lo stuzzica l’idea di spogliarsi sul set

James Bond scopre anche il suo lato sexy. Daniel Craig si sottopone ad un duro allenamento per essere all'altezza sul set.

di Simona Torrettelli 24 ottobre 2012 10:47

Non appena l’attore Daniel Craig ha letto la sceneggiatura di ‘Skyfall’ ha provato un brivido di vanità all’idea di spogliarsi sul set. Questo è ciò che ha dichiarato: “Appena ho letto che mi sarei dovuto spogliare, mi sono messo sotto con la palestra. Mi sono allenato anche sette ore al giorno per mostrare un fisico che fosse all’altezza di James Bond”.

Craig ama molto il suo personaggio, sia sotto l’aspetto umano e ora sotto quello sensuale che avrà il suo corpo: “Bond non si limita mai a entrare in una stanza dalla porta per mettersi a sedere, ma si mette a sedere dopo essere entrato saltando attraverso una finestra. Quindi è meglio mantenermi in forma”.

Anche la sua partner, Naomie Harris, ha dimostrato di aver particolarmente apprezzato le scene in cui i due personaggi si sono tolti i vestiti. Il commento della Bond-girl non lascia dubbi: “Abbiamo girato una scena molto piacevole, dove io provo a sedurre Bond. E’ un tipo veramente sexy, c’è poco da dire. Ogni giorno, terminate le riprese, si allenava per un altro paio d’ore. Daniel Craig è Bond anche nella vita reale: fisico, preparato, energico”.

In occasione della premiere di ieri sera a Londra, presso la Royal Albert Hall, dove Craig è stato accolto con entusiasmo, è stata presentata l’uscita della celebre pellicola nelle sale cinematografiche. Il pubblico ha così potuto notare la sua perfetta forma fisica, data anche da rigidi allenamenti in palestra. Il suo obiettivo era quello di non sfigurare sul set e sembra che ci sia riuscito perfettamente. Ospite dello show televisivo ‘Lorraine’, Daniel ha così aggiunto: “Ho letto il copione scoprendo che avrei dovuto togliermi la camicia. La vanità ha avuto la meglio: sono corso ad allenarmi. Ma non è solo per questo che l’ho fatto: l’agente 007 corre, non cammina. Non si limita a entrare in una stanza e sedersi, ci entra saltando dalla finestra. Per questo dovevo essere in forma”.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti