Jay-Z e Beyonce, battaglia legale per la piccola Blue Ivy

I genitori di Blue Ivy colevano creare un brand con il nome della figlia, ma per il momento hanno perso la causa legale.

di Simona Torrettelli 24 ottobre 2012 8:13

I due cantanti, Jay-Z e Beyonce sono impegnati in una dura battaglia legale a causa della difficoltà incontrata nel depositare il nome della figlioletta Blue Ivy. Proprio così, i due genitori avevano ideato un’iniziativa del tutto particolare, cioè quella di forgiare un brand che portasse il nome della figlia, Blue Ivy, per la creazione di abiti per bambini.

Beyoncè e Jay-Z, però, hanno incontrato non poche difficoltà arrivando a procedere legalmente contro l’agenzia di eventi di Boston che porta il medesimo nome. Per il momento la celebre coppia ha perso la causa e non è ancora chiaro se sia intenzionata a proseguire legalmente. Quel che è certo è che la causa è stata vinta dalla agenzia di eventi, che ha dimostrato di aver registrato il nome nel lontano 2009, molto tempo prima della coppia.

Jay-Z e Beyonce si sono conosciuti nel 2002, durante la registrazione del video musicale ’03 Bonnie & Clyde’  e da allora non si sono più lasciati. Sposati dal 2008, hanno avuto la primogenita Blue Ivy nel gennaio del 2012.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti