Daniel Radcliffe viene allontanato da un locale a New York

L'ex maghetto Harry Potter, che nel 2010 aveva avuto problemi con l'alcol, potrebbe essere di nuovo alle prese con la dipendenza.

di Simona Torrettelli 19 dicembre 2012 7:41

Radcliffe, il celebre protagonista della saga Harry Potter potrebbe essere di nuovo nei guai. Sembra infatti che dietro il suo allontanamento da un locale di New York ci siano ancora problemi di dipendenza dall’alcol. Già nel passato Daniel aveva dovuto affrontare questo problema, ma sembrava essersi ripreso completamente. Lo stesso Radcliffe aveva dichiarato pubblicamente di avere dei problemi con l’alcol e di essere stato spesso ubriaco durante le riprese degli ultimi film della celebre saga di Harry Potter.

Nonostante il rigore dimostrato, però, alcune indiscrezioni riportano un episodio accaduto mercoledì sera. Secondo questi rumors Radcliffe sarebbe stato letteralmente buttato fuori da un bar newyorkese per aver bevuto troppo e scambiato qualche parola di troppo con un altro avventore.

La fonte, che ha riferito l’accaduto sulle pagine di Page Six del New York Post, racconta che il locale, il Beauty Bar, si trova sulla East 14th Street. Daniel Radcliffe avrebbe avuto un alterco con il Dj Michael T. Radcliffe, che per ironia della sorte porta lo stesso cognome del celebre attore. Secondo il racconto il motivo della lite sarebbe stata delle più banali e il Dj avrebbe addirittura esaudito un desiderio musicale dell’ex maghetto.

Secondo le indiscrezioni riportate dalla fonte, Daniel aveva evidentemente alzato il gomito consumato super alcolici ed energy drink in successione. Dopo lo spiacevole episodio, il direttore del locale avrebbe chiamato un taxi per riportare a casa l’attore.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti