Fabrizio Corona condannato per bancarotta fraudolenta

Al re dei paparazzi sono stati comminati 3 anni e 10 mesi di reclusione

di Nadia Napolitano 7 giugno 2012 15:01

Fabrizio Corona è nei guai fino al collo: mollato dalla fidanzata storica, l’argentina Belen Rodriguez, il re dei paparazzi si ritrova oggi a fronteggiare una situazione assai intricata con la giustizia. Da qualche ora è emersa la notizia secondo cui l’agente di fotografi sarebbe stato condanno a 3 anni e 10 mesi (ai 4 anni della prima istanza sono stati detratti due mesi, ndr.) di prigione per evasione fiscale e bancarotta fraudolenta, illeciti correlati al fallimento della sua ‘Corona’s’, nota agenzia fotografica.

Le forze dell’ordine, avviata l’indagine nel lontano 2008, nell’ambito dell’inchiesta ‘Vallettopoli’, hanno ricostruito un filone logico impugnabile, da cui emerge chiaramente la posizione, piuttosto scomoda, dell’ex paparazzo. Corona, stando a quanto si evince dai fatti, avrebbe evaso le tasse per oltre 3,8 milioni di euro, tramite un gioco sporco di false fatture.

La condanna, disposta quest’oggi dalla Corte d’Appello di Milano, va ad aggiungersi a quelle comminate precedentemente all’agente: un anno e due mesi per aver corrotto una guardia carceraria e cinque anni per l’estorsione di cui Corona si sarebbe macchiato ai danni del calciatore David Trezeguet, ai tempi nelle fila della Juventus. Tra le altre cose, il ragazzaccio pare essere in attesa del responso di un’udienza circa la richiesta della Dda di Milano, che, ritenendo il soggetto potenzialmente pericoloso, ha disposto che venisse sorvegliato in modo speciale per 3 anni e sei mesi.

Una situazione non di certo facile, che metterebbe in ginocchio qualsiasi persona normale, ma non lui. Corona non si darà per vinto e continuerà a combattere come ha sempre fatto. Chissà Belen, una volta appresa la notizia, che reazione avrà avuto. L’argentina, in forte ascesa, potrebbe essersi allontanata dall’occhio del ciclone per evitare di rimanerne travolta. In un momento così delicato della sua carriera, la Rodriguez non poteva permettersi passi falsi di nessun tipo. Questo spiegherebbe la rottura, del tutto inaspettata, della loro storia.

Vi terremo aggiornati sulla situazione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti