Fiocco rosa per Drew Barrymore, è nata Olive

La coppia da il benvenuto alla loro primogenita Olive. Mamma e bambina stanno bene e ringraziano i fan per aver rispettato la privacy durante la gravidanza.

di Simona Torrettelli 2 ottobre 2012 9:03

E’ stato dato soltanto ieri l’annuncio ufficiale della nascita di Olive, la prima figlia della coppia Drew Barrymore e Will Kopelman, nata una settimana fa. Il comunicato stampa è stato diffuso dalla portavoce dell’attrice:

Siamo orgogliosi di annunciare la nascita di nostra figlia, Olive Barrymore Kopelman, nata il 26 settembre, felice e in salute e accolta da tutta la famiglia. Grazie per rispettare la nostra privacy in questo momento così speciale delle nostre vite“. Così Drew e Will ringraziano tutti i fan per il calore e il rispetto dimostrati nei loro confronti durante tutta la gravidanza.

La relazione tra Drew e Will era iniziata solo due anni fa, l’anno scorso a giugno il matrimonio in California e ora la nascita del loro primo figlio. Sembra che la coppia non abbia proprio perso tempo e Drew, non ancora 38enne, è già al suo terzo matrimonio. I precedenti sono entrambi finiti nel giro di pochi mesi: il primo con Jeremy Thomas è durato solo un mese nel 1994 e il secondo con Tom Green nel 2002 è durato solo un anno.

Drew Barrymore ha affrontato un periodo piuttosto intenso della sua vita, i numerosi impegni lavorativi e la gravidanza trascorsa nel periodo estivo nel caldo della California. Solo qualche settimana fa, una fonte aveva rivelato:

Drew è esausta e gonfia. Non riesce a dormire bene e ha sempre caldo. Ha continuo bisogno di gelati e bibite fresche. Il marito Will sta facendo di tutto per farla star bene, così come la sua migliore amica Cameron Diaz. Drew cerca di mantenere la calma facendo yoga, ma si sente davvero troppo pigra“.

Ora che Drew è mamma probabilmente modificherà un pò il suo stile di vita. Ricordiamo tutti il suo passato abbastanza burrascoso, passato da una carriera precore quand’era bambina e numerosi flirt, tra cui Sam Rockwell, Justin Lond e Fabrizio Moretti.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti