Il sedere più esplosivo del Brasile? Isis Gomes in testa

Siamo quasi giunti al verdetto finale: il fondoschiena più bello di tutto il Brasile sarà quello di Aline Bernardes o di Isis Gomes?

di Simona Torrettelli 15 ottobre 2012 15:03

Tra le numerose aspiranti Miss Bum Bum 2012 c’è già la preferita e, mentre continuano le votazioni, è Isis Gomes a raggiungere il vertice della classifica del folkloristico concorso che ogni anno premia il ‘sedere’ più affascinante del Brasile.

La temperatura sulle passerelle è caliente, tanti lati B in bella mostra, tutti tonici, scolpiti, rotondi. Ma si dovrà scelgliere il più bello, il più esplosivo di tutto il Brasile! Lo scettro, che al momento è conteso da ben 27 ragazze, potrebbe avere già una probabile vincitrice. Stiamo parlando di Isis Gomes, una modella 27enne delle Stato del Rio Grande do Sul, che al momento sarebbe la preferita, tallonata stretta da un’altra bellissima, Aline Bernardes.

Tra i sogni di Isis Gomes, oltre ovviamente a conquistare il titolo di Miss Bum Bum 2012, c’è anche quello di poter arrivare a conoscere Bono degli U2. Ma chi è questo viso, o meglio dire, questo lato B, da urlo? Si tratta di una ragazza semplice, con la testa sulle spalle. Del segno della vergine, Isis non si riconoscere solo come una donna ‘bella’ e basta. Secondo lei, una donna ha mille modi per dimostrare il suo talento, che prescindono dal semplice apparire affascinanti. Ma, nonostante queste belle premesse, ora le interessa vincere il concorso e dichiara: “Adesso voglio che il mio culo sia quello più bello di tutto il Brasile“.

Chissà chi vincerà tra tutte, sarà forse Isis o Aline? Dovremo aspettare il termine del concorso per conoscere il verdetto. Nel frattempo le due rivali, una mora e una bionda, dovranno affidarsi alla prima fase dell’elezione della giuria popolare sul web. Il verdetto, che non arriverà fino al 27 di novembre, decreterà il fondoschiena più esplosivo del Brasile. Le concorrenti del concorso organizzato dalla rivista ‘Sexy’ però, oltre alla bellezza fisica dovranno dimostrare di possedere anche altre qualità.

11 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti