Italo Bocchino divorzia dopo la scappatella con Mara Carfagna

di Gioia Bò 22 aprile 2011 19:13

Con un cognome così come si fa a non essere coinvolti in uno scandalo sessuale? Ironia a parte, la vicenda è seria e va trattata con le pinze.

Chi credeva che solo Silvio Berlusconi fosse sensibile al fascino femminile si sbagliava di grosso, perché tra i banchi del Parlamento ha fatto molto discutere l’inciucio amoroso (o solo sessuale) che ha legato Italo Bocchino e Mara Carfagna.

Cosa ci sia stato davvero tra i due è difficile da sapere, ma sta di fatto che il parlamentare ha sentito il bisogno di chiedere scusa alla moglie in diretta tv, mentre il ministro delle Pari Opportunità ha preferito nascondersi dietro ad un comodo “sono fatti miei”.

Da quei giorni infuocati è trascorso un po’ di tempo, ma a quanto pare la situazione non è distesa come sembrerebbe dall’esterno, se è vero che la moglie di Italo Bocchino ha chiesto il divorzio.

Altro che scuse: cornuta sì, ma fessa proprio no!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti