Loredana Berté: “Penso spesso alla morte, mi ammazzerò”

Inquietanti le parole che la Berté rilascia in un'intervista a "Diva e Donna", in cui afferma di essere stanca della vita.

di Giorgia Martino 22 giugno 2012 17:45

Loredana Bertè non è un personaggio “facile”. Non lo è mai stato e probabilmente è affascinante anche per questo motivo. Ribelle, libera e senza peli sulla lingua, passionale e disperata.

E proprio a Diva e Donna Loredana racconta la sua disperazione, parlando addirittura di morte:

Penso spesso alla morte, la vita mi sta disgustando. Non mi dà niente… Mi ammazzerò, già prendo i farmaci per dormire. Penso al futuro che mi sembra molto incerto. Per tutti noi, mica solo per me, per come vanno le cose. Un dramma continuo. Guarda quei poveri terremotati, ogni giorno ce n’è una. E poi, chissà perché, da un po’ di tempo penso alla morte. Questa storia del club dei ventisette anni mi dà da pensare. Amy Winehouse. E prima di lei Kurt Cobain, Jimmy Hendrix, Jim Morrison. Mi sembra così irreale, una vita intera davanti. Ho 61 anni. C’è un sacco di gente che muore alla mia età, anche più giovane di me. Io per ora sto bene in salute poi chi lo sa…

Da bambina fantasticavo di essere una regina e ora non più, purtroppo. La mia storia è quasi conclusa. Io, se una cosa non mi va, non la faccio proprio, non se ne parla, nemmeno sotto tortura. Se la trasmissione non m’interessa, non ci vado. Non vado a nessun talk show. Non esco mai. Che esco a fare? Per andare dove? Ho già fatto tutto quello che si poteva fare. Io sono il risultato di tutto quello che ho visto e ho fatto.

Per fortuna, però, la sua carriera artistica continua a gonfie vele, come dimostra la sua attuale collaborazione con Gigi D’Alessio, anche se usa ancora dei riferimenti alla morte, in questo caso parlando di suicidio:

 Sarò in tour insieme a D’Alessio, è un amore d’uomo, pieno di attenzioni, molto dolce, sarò la guest nei suoi concerti. Poi, farò delle serate per conto mio. Devo cantare per forza, sfogarmi, se no mi suicido dalla noia.

Si spera davvero che la sua energia vitale e la sua impetuosità continuino a renderla la Loredana piena di fuoco e di passione per il suo lavoro che tutti conosciamo e amiamo. Forza Loredana!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti