Lory Del Santo molestata a 14 anni da un amico di famiglia

Lory Del Santo parla a Marco Columbro della sua vita, dei suoi amori, e purtroppo anche di brutti episodi che hanno sconvolto la sua adolescenza.

di Giorgia Martino 19 ottobre 2012 7:01

Lory Del Santo è stata recentemente intervistata da Marco Columbro su ‘Vero’, sul canale 55 del digitale terrestre, nell’ambito della trasmissione Storie, e ha parlato della sua storia che non è stata affatto semplice.

Innanzitutto parla del lutto della perdita di suo padre quando era molto piccola:

Mia madre era troppo impegnata e non aveva tempo per donare amore. Ho perso mio padre a 3 anni in un incidente d’auto e mia madre era maggiormente preoccupata a far quadrare i conti in famiglia, essendosi ritrovata da sola.

Tuttavia Lory parla anche di un terribile episodio che l’ha segnata, e che riguarda la sua adolescenza. E racconta:

Quando ero giovane sono accadute delle cose come con un amico di mia madre o una persona che mi aveva chiesto di accompagnarlo in hotel: le cose brutte succedono.

Ha parlato invece di qualcosa che ricorda con nostalgia, ossia il suo rapporto con Eric Clapton:

Credo che, nonostante tutti gli errori che ha commesso, sia Eric l’uomo che mi ha amato di più. Eric era molto particolare, bisognerebbe scrivere un libro solo su di lui. Tornando indietro forse farei cose diverse ma è di certo l’uomo che ho amato più a lungo.

Ma spende delle parole anche per Rocco Pietrantonio, il suo ex fidanzato:

Si è scontrato contro un mondo che non immaginava. Credeva che avere una donna più adulta significasse doversi confrontare con minori corteggiatori invece la sua gelosia assurda mi ha fatto spesso interrogare sul senso della storia. Non ho mai tradito. La prima volta che mi ha telefonato per dirmi della sua nuova compagna mi ha comunicato semplicemente: “Credo di fidanzarmi ufficialmente”. Quando gli ho chiesto com’era la sua nuova compagna ha detto: “non è molto alta, ha il sedere un po’ grande”. Cosa ben lungi dal mio interesse. Io ho successivamente dichiarato che è stato fortunato a trovare una donna che gli porta il caffè a letto e che gli fa da mangiare: purtroppo pur desiderandolo molto non avrei il tempo per farlo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti