Michael Douglas racconta il cancro

di Gioia Bò 27 aprile 2011 14:28

La sua confessione commosse il mondo e mise in ansia milioni di ammiratori in giro per il mondo. Era l’estate dello scorso anno quando Michael Douglas annunciò di avere un cancro alla gola e di doversi sottoporre a numerose terapie per sconfiggere il male.

Oggi l’attore sta decisamente meglio, dice di essere guarito, ma si commuove in diretta tv mentre parla della sua malattia. Nel salotto di Oprah Winfrey, il protagonista di Basic Instinct ha raccontato le varie fasi della malattia ed ha ammesso la propria preoccupazione per la moglie Catherine Zeta-Jones, duramente provata dai guai fisici del marito, tanto da essere costretta al ricovero per problemi psicofisici:

Quando hai il cancro ti dicono che devi fare sette settimane di chemioterapia e poi di radioterapia. A quel punto devi sperare nell’appoggio di qualcuno. Catherine è gallese e parte del suo background culturale consiste nel tenere chiuse dentro di sé le proprie emozioni, senza far uscire niente.

Ora che la paura è passata, speriamo che anche la signora Douglas trovi la forza di superare i propri problemi.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti