Pato rischia il carcere: "Non ha pagato gli alimenti all'ex"

di Valeria Scotti 28 luglio 2011 10:26

E va bene, la vita privata ora gli sorride grazie a Barbara Berlusconi. Ma il passato per Pato è assai pesante, tant’è che rischierebbe di finire in carcere. Il motivo? Il campione non avrebbe pagato gli alimenti all’ex moglie Sthefany Brito con la quale è stato sposato dal luglio 2009 all’aprile 2010.

Tra i due, pare ci fosse un accordo come spiega adesso l’avvocato di lei.

Quando si sono sposati, nel luglio 2009, lui le ha detto che avrebbe dovuto smettere di lavorare, e in cambio lui avrebbe depositato 50mila reais ogni mese sul suo conto corrente. Il pagamento è andato avanti fino a quando i due sono rimasti sposati, poi si è interrotto. Dopo il divorzio, lui le ha offerto 5mila reais al mese fino alla fine dell’anno, somma che la mia cliente ha giudicato insufficiente. La verità è che Pato non ha mai pagato un centesimo per la mia cliente e adesso stiamo studiando la forma migliore per chiedere il carcere per Pato per inadempienza.

Prevediamo tempi bui…

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti