Rocco Siffredi furioso per il film di Sara Tommasi

Il porno-attore Rocco Siffredi esprime il suo disappunto verso chi si approfitta del periodo di debolezza di Sara Tommasi.

di Simona Torrettelli 17 dicembre 2012 8:04

L’attore porno Rocco Siffredi manifesta tutto il suo disappunto sulla questione Sara Tommasi e sul suo ultimo filmino hard. Secondo Siffredi, esperto dell’ambiente, quel tipo di pellicola rischia di rovinare anni di impegno: “Il film di Sara Tommasi rovina il nostro ambiente“. Queste sono state le sue parole nel commentare la pellicola.

Sono schifato che ci sia gente che conosco, erano miei ex produttori, che hanno osato fare una cosa del genere” dice Rocco a “Ore 10” di Chiambretti, in onda ru Radio 2. Siffredi parla del terzo film a luci rosse registrato dalla showgirl Sara Tommasi, che recentemente sembrava aver ritrovato il lume della ragione.

L’indignazione di Siffredi è profonda, secondo quanto riportato da “Dagospia”: “Sara Tommasi, non è in grado di intendere e di volere, non faccio il moralista proprio io, anzi sono incazzatissimo; quando tu hai in mano persone così fragili devi fare di tutto perchè questo non avvenga“.

Secondo Siffredi le condizioni di Sara Tommasi non le consentirebbero di prendere le decisioni che prende in maniera del tutto autonoma: “Credo che Sara non sia in grado di decidere se ha voglia o no di girare, basta ricordare certi suoi comportamenti, certe situazioni nelle quali è stata coinvolta, non sa neppure lei se ha firmato volontariamente la liberatoria, non si rende conto di quello che sta accadendo. E tutto questo rovina il nostro ambiente. Non capisco chi stia giocando alle sue spalle, so però che c’è gente che pur di mettersi un euro in tasca si venderebbe la madre“.

Non è la prima volta che il divo del porno si lascia andare a qualche commento sulla questione della Tommasi, anche perchè il suo nome è stato spesso associato a quello del possibile protagonista maschile della seconda pellicola hard della soubrette. E fin da allora, il suo giudizio è stato piuttosto severo e critico.

26 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti