Stifler è diventato obeso, crolla il mito dello Stiffmeister di American Pie

di Flavio Li Volsi 11 aprile 2011 23:33

Chiunque abbia fra i 15 e i 40 anni, di certo conoscerà Steve Stifler, idolo della  fortunatissima serie American Pie che ha fatto da vero e proprio manuale di educazione sessuale per i teenager.

Il mito dello Stiffmeister nato per il grande sex appeal e per la facile conquista del gentil sesso e famoso per le querelle con Pausamerda colpevole di aver avuto una relazione con la Milf delle Milf, la Mamma di Stifler, rischia però ora seriamente di vacillare, infatti Stifler  è diventato obeso.

Seann William Scott, il vero nome dell’attore che interpretava Stifler si è fatto ricoverare in una clinica per dimagrire e per correggere alcuni stili di vita non proprio eccelsi, che possiamo ipotizzare siano l’eccessivo uso di droghe ed alcolici e tornare ad essere il playboy sorridente che faceva impazzire le studentesse americane e non solo.

Oltre 200 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti