Vasco Rossi, il ricovero si prolunga più del previsto

Si prolunga il ricovero del rocker Vasco Rossi nella clinica privata di Villalba. Apprensione e solidarietà da migliaia di fans.

di Simona Torrettelli 21 Settembre 2012 10:07
Spread the love

La preoccupazione dei fan per la salute del rocker Vasco Rossi cresce a dismisura, anche perché il suo ricovero si sta allungando oltre il tempo che era stato previsto. Vasco resterà a Villalba sotto controllo medico oltre il tempo che era stato prestabilito e questa decisione ha letteralmente messo in agitazione tutti i suoi fan.

Vasco Rossi, secondo la moglie e il suo staff, era entrato in clinica per un ‘controllo di routine’, ma ad un certo punto i medici hanno deciso di trattenerlo per utleriori controlli. A testimoniare che la permanenza di Vasco Rossi in clinica non sarà breve arriva il bollettino medico rilasciato dal direttore sanitario di Villalba, Paolo Guelfi, che recita:

Dagli accertamenti eseguiti è emersa la necessità di riattivare una terapia di non brevissimo periodo, ciò implica un prolungamento della degenza” e prosegue “Le condizioni del paziente restano stazionarie e richiedono la massima concentrazione e collaborazione di vari specialisti”. La clinica ci tiene anche a sottolineare che: “Tutti i pazienti sono per noi uguali e perciò importantissimi e richiedono doverosamente rispetto della privacy e della tranquillità che si deve ad un luogo di cura, pur riconoscendo la professionalità degli operatori dei media. Ogni ulteriore significativa variazione verrà tempestivamente comunicata”.

Nel frattempo il profilo di Facebook di Vasco è stato preso d’assalto con migliaia di messaggi di auguri e di pronta guarigione. I suoi fan e non solo si stanno mobilitando per dare un sostegno morale al loro beniamino e una dimostrazione di solidarietà.

Tra i messaggi della gente comune che augura al Komandante di guarire al più presto, c’è anche quello di Roberto Saviano che cita alcuni versi di una canzone di Vasco: “Ho visto gente che non ha davvero bisogno di presentazioni per inserirsi nelle mie faccende personali dice che devono salvare che mi devono aiutare a vivere come secondo loro pare” e poi ha concluso: “Stai bene Vasco, le tue parole e le tue azioni per noi sono preziose”.

Commenti