Axl Rose, fan ubriaca restituisce il bottino

Una fan ubriaca, è lei la ladra che ha sottratto preziosi per 200.000 dollari dal camerino di Axl Rose.

di Simona Torrettelli 7 giugno 2012 12:39

Sembra risolto il mistero del furto di martedì notte nel camerino del frontman dei Guns N’Roses, nonchè ultimo componente rimasto del gruppo originario. Rientato nel suo camerino dopo il concerto, Axl aveva avuto la brutta sorpresa che qualcuno si era introdotto furtivamente e aveva rubato tre collane di oro e diamanti per un valore di circa 200000 dollari. La reazione del cantante era stata così furiosa da rendere necessario l’intervento della polizia. Secondo le indiscrezioni il furto sarebbe stato commesso da una fan ubriaca, che dopo aver assistito al concerto è entrata nel camerino e non sa spiegarsi cosa l’abbia spinta a compiere quel gesto. Si sarebbe trattato di un errore, questo ha raccontato la giovane donna recatasi ad una delle stazioni di polizia di Parigi. Sembra che i preziosi, composti da collane d’oro e diamanti, del valore di circa 200000 dollari siano finiti nella sua borsa “inavvertitamente”. Sembrerebbe questa la spiegazione fornita dalla stessa fan, il cui nome non è stato reso noto, mentre restituiva la refurtiva. Sembra che lo stesso Axl se la sia presa anche per la mancanza di una adeguata sorveglianza al suo camerino.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: axl rose
Commenti