Belen parla della sua vita lontano dai riflettori

Dalla famiglia, a Dio, alla quotidianità: Belen si racconta lontano dai riflettori.

di Giorgia Martino 12 novembre 2012 7:27

In un’intervista a Vero Belen Rodriguez, che sta per diventare mamma, racconta un po’ com’è quando non è ‘in scena’. Tocca vari argomenti: parla ad esempio del suo carattere. Racconta la bellissima argentina:

Lontana dai riflettori, Belen è un po’ diversa da come generalmente appare. Sono una donna seria, ma anche normale. Penso molto e mi faccio tante paranoie.

E poi sono anche molto responsabile, visto che mi mantengo da sola e aiuto la mia famiglia. Anch’io ho le mie preoccupazioni: certo, sono consapevole del fatto che tutto il gossip che si fa su di me e tutto quello che mi appioppano, è una conseguenza del mio successo.

Ovviamente ci sono anche delle persone alle quali non piaccio, ma spesso si tratta di gente ben poco obiettiva, che ce l’ha con me per chissà quale motivo…

Poi ancora esprime il suo concetto di ‘famiglia’:

La famiglia è un importante punto di riferimento per la mia quotidianità. Senza i miei cari, non saprei proprio come fare. L’educazione che danno i genitori rappresenta una base importante per ogni singolo individuo. Ho avuto due genitori che mi hanno educato nel migliore dei modi e sono molto orgogliosa di questo, visto che ancora oggi faccio tesoro di tutti quei valori autentici che mi hanno insegnato.

E non dimentica di parlare del suo modo di vedere la religione:

Io non so bene in cosa credo. Sicuramente non nella Chiesa, anche se fondamentalmente credo nell’esistenza di un Dio, anche se non appartenente ad una determinata religione piuttosto che a un’altra. Nutro dubbi sull’esistenza del purgatorio, dell’inferno e via dicendo. Da piccola ci credevo, visto che ho avuto un’educazione di tipo religioso e ho studiato diversi libri sul tema.

Oggi mi piace credere in una figura divina che sia condivisibile da tutti. Così come credo, a prescindere da tutto, che sulla Terra bisognerebbe comportarsi bene, all’insegna della trasparenza e della lealtà, senza mai fare scorrettezze nei confronti del prossimo. La mia vera fede è l’onestà.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti