Ben Affleck si considera un uomo fortunato

Grande ritorno alla regia per l'attore Ben Affleck, che è consapevole di essere un uomo molto fortunato.

di Simona Torrettelli 12 novembre 2012 11:40

Durante un’intervista al settimanale spagnolo “Cuore“, l’attore Ben Affleck ha dimostrato di essere assolutamente consapevole della propria fortuna, sia in campo lavorativo che in campo sentimentale. Il divo, infatti, sta vivendo un periodo di particolare attività professionale che gli regala soddisfazioni e ricchezza e una splendida relazione sentimentale con la moglie Jennifer Garner. Il divo, che ha imparato a non dare nulla per scontato, ha avuto tre splendidi bambini: Violet di 6 anni, Seraphina di 3 anni e Samuel, l’ultimo nato di 8 mesi.

Durante l’intervista Ben ha ammesso: “Sono un uomo fortunato, ho una vita meravigliosa. A parte il fatto che faccio il lavoro dei miei sogni, quando torno a casa trovo un ambiente felice, ho una moglie con cui sono sposato da sette anni e che adoro, tre figli meravigliosi. Ho appena compiuto 40 anni e finalmente sento di essere maturato“.

L’attore parla anche della sua carriera come regista e, in particolare, rivela un sogno nel cassetto, cioè quello di dirigere sua moglie Jennifer sul set cinematografico: “Jennifer ha un grande talento per la recitazione, e dirigerla per me sarebe un vero e proprio regalo, anche se non vorrei mai recitare insieme a lei: credo che al pubblico non interessi vederci insieme anche nella finzione“.

Ben, che in questi giorni è sui grandi schermi italiani con “Argo“, suo ultimo lavoro da regista, ha incontrato la moglie dopo aver avuto una chiacchierata relazione con Jennifer Lopez. Con la nuova Jennifer, quella che ora è sua moglie, ha trovato finalmente la serenità.

Ora, a tornare dietro la macchina da presa, è un Ben Affleck diverso. Si tratta di un uomo maturo che è consapevole del suo valore ma è riuscito a non montarsi la testa. Ben Affleck fa il suo grande ritorno alla regia con questa pellicola mozzafiato e veritiera dimostrando, se ce ne fosse bisogno, tutto il suo talento.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti