Filippo Magnini si butterebbe in politica

di Valeria Scotti 10 settembre 2011 16:58

Embè, ora ci mancava solo questo. Filippo Magnini, nelle ultie settimane al centro del gossip per via della liason con la collega Federica Pellegrini, ora confessa di pensare spesso alla politica e di non escludere un domani di scendere in campo per aiutare il Paese che ama.

Alla domanda se potesse mai essere disponibile per un ministero dello sport:

Magari. Di certo mi piacerebbe molto ma a condizione di farlo con la consapevolezza di poter cambiare davvero qualcosa nel nostro Paese, altrimenti non lo farei. Un buon politico dovrebbe lavorare per il bene degli altri ma sappiamo che spesso questo non si verifica. Il problema è proprio l’assenza di valori, e anche di cultura politica nei giovani.

Ammazza, ma allora fa sul serio…

24 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti