Heather Morris, gli autoscatti hard misteriosamente in rete

Gli autoscatti a luci rosse di Heather Morris dal suo telefonino finiscono nel web: rubate o per sua volontà?

di Caterina Cariello 13 marzo 2012 10:58

Le foto hard dell’attrice di Glee stanno facendo il giro del web e non si sa come ci siano finite, nonostante gli avvocati della Morris si siano già attivati per rimuoverle.

La bionda attrice si è divertita con autoscatti a luci rosse con il suo telefonino e sembra che degli hacker le abbiano rubate per metterle in rete. Nelle foto Heather Morris appare dapprima vestita e poi completamente nuda in posizioni sempre più hot.

C’è anche chi sospetta che gli autoscatti della Morris siano finiti in rete per volontà dell’attrice che, in ogni caso, non sarà di certo dispiaciuta che si parli di lei. Dopotutto in passato ha già posato nuda per i magazine americani e Maxim l’ha inserita tra le prime 100 donne più hot del mondo.

Heather Morris è conosciuta soprattutto per la sua partecipazione alla serie cult Glee nella quale interpreta la cheerleader Britanny Pierce.

9 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti