Il ritorno al cinema di Giovanna Mezzogiorno al sapor di “Vinodentro”

La splendida attrice romana torna al cinema dopo due anni di assenza e dopo la nascita di Leone e Zeno, i suoi due gemelli. Sogna anche il teatro e la tv.

di Giorgia Martino 8 giugno 2012 14:06

Sentivamo l’assenza di una grande attrice italiana, un’attrice bella che non punta sulla bellezza ma sulla sua grande professionalità e bravura, e che ritorna dopo due anni di black out in cui ha fatto la mamma di ben due gemelli. Si tratta di Giovanna Mezzogiorno, indiscussa protagonista di vari film tra cui Il viaggio della sposa, Del perduto amore, L’ultimo bacio, La finestra di fronte, L’amore ritorna  e La bestia nel cuore. L’attrice romana tornerà a calcare le scene con Vinodentro, diretto da Fernando Vicentini Orgnani, regista che l’aveva già diretta in Ilaria Alpi – Il più crudele dei giorni (pellicola per cui la Mezzogiorno ha ricevuto il Nastro d’Argento come migliore interpretazione femminile). Tra i suoi programmi non c’è solo il cinema ma anche la tv ed il teatro.

Il bivio di fronte al quale si è trovata Giovanna due anni fa l’ha messa di fronte ad una scelta categorica: si ritrovò improvvisamente ad affrontare la morte di sua madre Cecilia Sacchi, anche lei attrice, e la sua maternità, incinta di due gemelli avuti da Alessio Fugolo, amore che ha conosciuto sul set di Vincere di Bellocchio. Così ha pensato di fare ciò che ha ritenuto giusto: dedicarsi completamente ai suoi due bambini, Leone e Zeno, ai quali è fortemente legata e grata di averle insegnato responsabilità, maturità e organizzazione. Afferma infatti l’affascinante figlia dell’indimenticabile Vittorio Mezzogiorno:

Vedo le priorità. Se dieci anni fa mi avessero detto che avrei dovuto affrontare tutto questo avrei risposto: non sono capace. Invece sono riuscita a gestire l’ansia.

Giovanna Mezzogiorno è dunque prontissima a girare le scene di Vinodentro, le cui riprese cominceranno tra agosto e settembre prossimi, e che parlerà di Giovanni Cuttin, wine-writer caporedattore di un mensile che si innamorerà in modo perduto e passionale di una bellissima donna misteriosa. Si tratta di un film che promette un sapiente mix tra noir e commedia.

 

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti