Ilary Blasi, lato B in piena forma

Mentre si godono una bella vacanza a Miami, Ilary mostra tutto il suo fascinoso lato B.

di Simona Torrettelli 8 giugno 2012 12:18

Durante la loro vacanza ‘luna di miele’, Ilary Blasi e Francesco Totti, in assenza dei figli, si gustano un momento di relax e di riposo dagli impegni lavorativi.  Ilary era già stata paparazzata sulla spiaggia di Miami, dove aveva messo in mostra un fisico tonico e pronto alla prova bikini. Adesso i nuovi scatti la riprendono, sempre a Miami, a bordo piscina, distesa su un lettino con al fianco il suo Francesco. Per l’occasione Ilary sfoggia un microslip di colore bianco, che lascia intravedere un lato B semplicemente perfetto e impeccabile. In vacanza con il marito Francesco, Ilary ha modo di recuperare le forze spese alla conduzione di Le Iene e ne approfitta per mostrare un corpo curato e in particolare un lato B, pronto per candidarsi fra i più belli d’Italia.

Sembra che la Blasi sia molto vicina all’aggiudicarsi la top ten per le curve più sexy dell’estate 2012. Se il suo maritino si rilassa sul lettino e apparentemente non bada alle sue forme, per Ilary è molto semplice attirare la sua attenzione e in un lampo eccolo arzillo mentre le scatta una foto con il telefonino.

Quest’anno Ilary sembra un pochino più stringata, forse non ha gradito le paparazzate dell’anno scorso sull’isola di Formentera, che l’avevano mostrata in topless. In quell’occasione, infatti, mentre i due si concedevano la splendida vacanza sull’isola, uno scatto le era stato rubato mentre si cambiava nella sua camera d’albergo. Ilary è sempre attenta a non mostrare le proprie grazie, ma lasciando la finestra aperta mentre ci si cambia, dopo una giornata al mare, è facile che qualche occhio ‘indiscreto’ si intrufoli nella propria intimità. Soprattutto se ci si chiama Ilary Blasi e si è la dolce consorte di Francesco Totti.

Ilary si era risentita parecchio dell’accaduto e dalle pagine di Vanityfair non aveva mancato di dire: “Sono rimasta male: quella è violenza. Spogliarmi per un servizio fotografico può non essere un problema, ma è un mio diritto scegliere se, quando e per chi“.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti