Kim Kardashian gelosa di Rihanna

La gelosia per il suo fidanzato Kanye West è fortissima.

di Simona Torrettelli 30 maggio 2012 13:03

La gelosia di Kim Kardashian è così forte da arrivare a vietare a Rihanna l’ingresso nel camerino del suo fidanzato Kanye West durante il suo tour. Non se ne parla nemmeno di lasciare il fidanzato solo in compagnia di altre donne, soprattutto se la donna in questione è Rihanna. Questa è la linea adottata da Kin Kardashian, che vittima della sua stessa gelosia, ha vietato severamente al suo fidanzato di accogliere nel suo camerino la pop star, durante il tour “Watch the throne” a Londra.

Come se Kim non conoscesse l’indole frivola di Rihanna, soprattutto dopo la relazione di quest’ultima con suo fratello Rob. Non vuole proprio rischiare Kim Kardashian e così passa alle maniere dure: un divieto imperativo ai due che non si devono vedere in sua assenza.

La gelosia di Kim è ormai piuttosto famosa e ci mancava solo Rihanna per farla esplodere del tutto. Si racconta che durante una festa a Londra, Kim si sarebbe infuriata con il fidanzato Kanye perchè lo stesso avrebbe trascorso più tempo con alcuni amici che con lei. Secondo i racconti:”Inizialmente Kim era insieme a Kanye, ma appena lui ha iniziato a mescolarsi con l’altra gente, la fidanzata innervosita l’ha portato via. Lui, però, senza battere ciglio ha seguito gli ordini. Conosce gli accordi”.

Dopo il divorzio dal giocatore di basket Kris Humphries, Kim è apparsa subito pronta a ricominciare una nuova avventura con il rapper Kanye West e solo pochi giorni fa si parlava di un probabile annuncio di matrimonio. Del recente legame che lega i due innamorati, una fonde dichiara:”Lei vuole stare con lui il più possibile. Si conoscono e si amano davvero”.

Tutta la famiglia sembra entusiasta della nuova relazione di Kim, a partire dalla mamma che non vede l’ora di organizzare una bella festa. L’unica che sembra nutrire qualche dubbio è Khole, sorella di Kim, che avanza il sospetto che i due si conoscano da troppo poco tempo:”Non credo sia ancora una cosa seria, è troppo presto. Sono stati amici per tanti anni e adesso è qualcosa di più di una grande amicizia, anche se quelle che nascono dalle amicizie sono sempre le relazioni migliori”.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti