La Cipriani accusa la Gregoraci di essere raccomandata da Briatore

Francesca Cipriani dice che la Gregoraci le avrebbe soffiato la conduzione di un programma, grazie ad una spintarella del famoso marito.

di Giorgia Martino 7 novembre 2012 6:40

Francesca Cipriani, ex gieffina che salta agli ‘onori’ della cronaca costantemente per qualche intervento di chirurgia plastica ‘estrema’ (ricordiamo la sua settima misura di seno quando partiva da una dignitosissima quarta naturale) e per qualche uscita non proprio eticamente corretta (tipo, ‘se non sei bella non lavori’), adesso è proprio inviperita. Ha infatti raccontato nella trasmissione La fine del mondo sulle frequenze di M2o (con Selvaggia Lucarelli e Alessandro Lippi) che è stata sostituita da Elisabetta Gregoraci nella conduzione di Made in Sud (programma comico in onda da oggi su RaiDue in seconda serata), e che non trova questa cosa affatto giusta considerando che non sembra che la mora calabrese avesse le ‘carte in regola’ per condurre questo programma.

Racconta la Cipriani:

Dovevo essere la conduttrice di Made in Sud su Rai 2. Era una cosa fatta, dovevo solo andare a firmare il contratto a Roma. Avevo fatto il provino, cercavano una conduttrice bionda, occhi azzurri, formosa e comica . Quel programma era fatto a pennello su di me e all’ultimo come al solito mi ritrovo disoccupata. Hanno preso la Gregoraci che è mora e per niente formosa.

Quando le viene domandato ‘perché’, Francesca Cipriani sembra non avere dubbi sui motivi della sostituzione:

La risposta è ovvia. C’è stata una spintarella, purtroppo in Italia chi ha potere comanda e chiaramente Briatore l’ha raccomandata . Lei non è comica e non la vedo adatta a un programma così. Io ho grinta e volontà e non mi piace essere presa in giro ai casting.

Questa è l’Italia e sono molto demoralizzata, ma mi propongo a Fazio per Sanremo. Non ho una farfallina, ma una rosa tatuata. Se gli va bene lo stesso…

Per quanto faccia tenerezza lo sfogo di una Cipriani arrabbiata, ‘rivendicare’ che questa è l’Italia quando si afferma con candore che è giusto rifarsi per trovare lavoro appare alquanto ipocrita. Ed egoista. Ci auguriamo che Francesca non resti disoccupata a lungo, se non altro per confermare la sua tesi sull’estetica!

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti